C’è una differenza tra l’anima e lo spirito

Di: Lisa Quadarella. 4 minuti di lettura

La Lampadina e la Luce

Un modo per comprendere la differenza tra anima e spirito è immaginare una persona come una lampadina. L’anima è la lampadina stessa, assolutamente essenziale per emettere luce (o nel caso delle persone, per animare il corpo). Lo spirito è la corrente elettrica, che determina l’intensità e la direzione della luce emessa dalla lampadina o della vitalità manifestata dalla persona. Ovviamente, le persone non sono lampadine, quindi questa analogia avrà i suoi limiti. Tuttavia, è un concetto utile da tenere presente quando si cerca di sviluppare la comprensione delle differenze tra anima e spirito.

Cos’è l’Anima?

Negli anni continuo a raccogliere informazioni e continuo a constatare che le religioni nonché ideologie filosofiche, che hanno trattato l’argomento, sono d’accordo che l’anima, possa essere definita come: il principio vitale che anima il corpo e gli dona vita. l’anima è il centro attivo che dinamizza gli organi corporei e che, allo stesso tempo, fa da ponte con lo spirito trattenendo in essa informazioni che rimarranno eterne come l’anima stessa.

Alcuni insegnanti spirituali considerano l’anima come una combinazione di mente, volontà ed emozioni. L’anima è all’origine dei nostri pensieri, ma, come sicuramente è capitato di sentire, essa può essere venduta al “diavolo” che, in una connotazione più concreta, altro non è che l’ego. La mente può essere pertanto corretta o sbagliata, la prima è in ascolto dell’anima collegata allo Spirito, la seconda è soggiogata dall’ego. Se siamo insoddisfatti della vita e, in particolare, quando cerchiamo costantemente il suo significato senza mai trovarlo del tutto, potremmo essere considerati “anime inquiete”, o in casi estremi “anime perse” semplicemente perchè, in questo caso, è l’ego a guidarci e non il nostro Spirito.

E lo Spirito?

La radice della parola Spirito si traduce come respiro o vento. L’anima eterna, dimora il corpo dal momento della sua nascita alla sua morte, ha un’identità indipendente e distinta. Lo Spirito è una forza universale senza spazio e senza tempo direttamente collegata alla fonte universale ed è interconnessa a tutte le cose.

Una disconnessione spirituale può verificarsi quando le persone perdono la speranza ed entrano in uno stato di paura e indifferenza. Quando non siamo connessi con i nostri corpi e non comprendiamo le nostre emozioni, viviamo solo nella mente egoica e perdiamo il contatto con la realtà amorevole che ci circonda. Utilizzando tecniche che ti aiutano a riconnetterti con il tuo corpo e le tue emozioni, puoi ripristinare il legame con lo Spirito che rinnova il senso di speranza e fiducia.

Collegare Anima e Spirito

Molte persone vivono vite buone e utili senza preoccuparsi di questioni esoteriche sulla differenza tra anima e spirito. Non c’è nulla di sbagliato in questo. Tuttavia la sfera spirituale come quella fisica, mentale ed emotiva, è considerata una sfera vitale che va nutrita al pari delle altre per godere del principio universale della felicità. Se sei attratto dal leggere questo articolo, converrai con me che la vita quotidiana senza significato spirituale può iniziare a sembrare noiosa o addirittura senza scopo.

Il sentimento di insoddisfazione e la sensazione che manchi qualcosa sono spesso segnali che sei pronto a iniziare il tuo percorso spirituale. Dedicarsi ad allineare la propria anima trovando connessione con lo spirito, ti darà la risposta al senso di separazione e ti offrirà orientamento verso la tua autentica missione. Uno dei mezzi fondamentali attraverso il quale l’anima agisce è: il perdono. Il perdono risana ciò che la paura (ego) ha prodotto, riportando la Mente animica allo Spirito.

Può essere impegnativo focalizzarsi sulla sfera spirituale nel mezzo del frastuono e delle distrazioni della vita quotidiana. Potresti trovare beneficio nell’investire del tempo in una consulenza di conzapevolezza. Durante questa esperienza, sarai guidato in momenti di introspezione che ti forniranno principi da integrare nella vita pratica di tutti i giorni.

Trovarsi in un ambiente di supporto con un team che condivide la stessa intenzione ti permetterà di imparare dagli altri come affrontano e superano gli ostacoli nel loro percorso di crescita, sia della sfera spirituale che del tuo benessere quotidiano.

Vieni a esplorare i nostri trattamenti olistici per ristabilire l’equilibrio tra mente, corpo e anima! Prenota il tuo appuntamento ora e concediti un momento di relax e cura personale. Il nostro team di professionisti sarà al tuo fianco in un completo percorso di benessere, utilizzando solo prodotti naturali di alta qualità. Cosa stai aspettando? Contattaci immediatamente per prenotare il tuo trattamento olistico su misura!

Esplora anche questi altri articoli interessanti:

Share This Story, Choose Your Platform!

Scritto da:

Lisa Quadarella, fondatrice del "Centro Lisa", è una holistic wellness coach, docente e consulente d'immagine con vent'anni di esperienza nel settore dell'estetica e del benessere.

Titolo

Torna in cima